mercoledì 25 gennaio 2012

L'estinzione dei milanesi


I milanesi superstiti ringraziano in Duomo il nuovo
protettore della città: San Gennaro.

A Milano stamattina il messaggio tipo era: hai sentito il terremoto?
E via di post su facebook, l'hashtag #terremoto è diventato bollente. 
Milano non è in una zona particolarmente sismica, quindi ogni volta che capita è un evento.
Mi ricordo ancora quella volta che è successo mentre eravamo al liceo. Stavamo facendo disegno tecnico, un mio amico ha usato il terremoto come scusa di ogni sbavatura a china per i sei mesi successivi.
Ma il terremoto a Milano è anche e soprattutto un test.
Siete usciti alla svelta da casa/ufficio così come eravate, raccattando le cose più care in fretta e furia?
Beh, mi sembra evidente: siete o avete origini meridionali.
Siete rimasti fermi in casa come se niente fosse? 
Siete milanesi, come me.
Ed è per questo che siamo sempre meno.
Perchè finora c'è andata bene e possiamo deridere quelli che vediamo dalla nostra finestra che cercano di coprirsi alla bell'e meglio mentre sono in boxer canotta e ciabatte per strada, ma saranno loro a ridere quando ci sarà un terremoto serio, mentre noi verremo schiacciati dall'armadio mentre ancora scegliamo la camicia da mettere per andare a lavorare.

6 commenti:

  1. Grazie al terremoto mi è andata la peperonata di traverso mentre cercavo di guadagnare l'uscita palazzo. Ma tu lo sai quanta energia ci vuole per farci alzare tutti dal divano? Moltissima. Più di quella sprigionata dal terremoto. Ebbene si, la fisica più elementare ci fa un mustacchio.

    RispondiElimina
  2. Lisbeth Salander25 gennaio 2012 21:06

    La peperonata alle 6 del mattino?
    (e a mezzogiorno? Topi morti?)

    Scusa Kitschtesoro, non ho resistito.
    Figo come sempre, c'è poco da fare.

    RispondiElimina
  3. Risposte
    1. Absinto!
      Quanto tempo, ci eri mancato!
      Dove cazzo eri finito? Hai puciato il biscotto? Almeno hai limonato?

      Elimina
  4. No ragazzi non scherziamo, lei non è come tutte le altre!

    No è che mi avevano chiuso l'account di youtube quindi dovevo continuare a cambiare account per entrare da una parte e dell'altra, finché gesù in sogno mi ha detto di unire i due account ed eccomi qua!

    RispondiElimina
  5. Ti hanno chiuso le tube?
    Ahahahahaha
    Vabbè, capitemi è una giornata di merda.

    RispondiElimina